Skip to content

Caffè Mondiale: la Corea del Sud – Taeguk e innovazione

1 luglio 2010

La formazione sud coreana ha chiuso il proprio cammino nel Mondiale africano, agli ottavi di finale, confermando comunque una crescita che non è certo solo calcistica.Dopo aver ospitato, insieme al Giappone, i Mondiali del 2002 lo sport continua ad essere un volano per la visibilità di un Paese che negli ultimi anni si è proposto come un intermediario affidabile tra gli interessi delle grandi potenze e le economie emergenti nel nord Asia.
Leggi il mio articolo su Il Caffè Geopolitico
Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: